Festa della Donna: una casa in rosa

Home » Evidenza, Tendenze » Festa della Donna: una casa in rosa | 07 marzo 15

Festa della Donna: una casa in rosa

Pin It

Con questo post oggi vogliamo celebrare la Festa della Donna e tutto il mondo femminile. Vogliamo farlo secondo lo stile che ci contraddistingue, con un occhio quindi al luogo che ci accoglie a fine giornata: la casa.

Le donne, si sa, hanno mille sfumature, ma in questo caso abbiamo volutamente popolato la nostra “ideale casa dedicata alle donne” di arredi rosa: fate un giro con noi in questa…pink gallery!

Varcando la soglia, nell’ingresso ci piacerebbe trovare l’accoglienza di un’elegante console sormontata da uno specchio e un portaombrelli originale: la primavera è alle porte e con lei anche le piogge, facciamoci trovare preparati e con stile!

Per il salotto c’è l’imbarazzo della scelta: nei momenti di relax l’ideale è una comoda poltrona ergonomica con poggiapiedi, affiancata da una moderna libreria componibile e da un romantico tavolino su cui servire il caffè. A completare la sala da pranzo ci pensano invece le poltrone “Question mark”, un tocco inconfondibile di design.

La vostra casa è già arredata? Allora è il caso di puntare sui pavimenti, con un tappeto in grado di scaldare tutti gli ambienti con il suo tocco di colore, oppure sulle pareti da accessoriare con quadri e un originale specchio.

La camera può diventare il vostro regno con pochi semplici accessori rosa, come un pouf per leggere comodamente prima di andare a dormire, un appendiabiti servomuto su cui riporre ordinatamente i vestiti, una lampada per il comodino, un portaoggetti in cui mettere i vostri bijoux.

Con l’arrivo della bella stagione giardini e terrazze si arricchiscono di colorati complementi d’arredo: poltrone, sedie e tavolini versatili e resistenti, così all’arrivo dei primi freddi possono essere utilizzati anche per gli interni.

E con questa iniezione di rosa…auguri a tutte le donne!

 

Tags: , , ,

Ti potrebbe interessare anche:

« Precedente Successivo »

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>